fbpx

LA DONNA “TIRA E MOLLA”: perché fa così?

LA “DR. JEKYLL E MR. HYDE AL FEMMINILE”

Un giorno ti manda messaggini carini e dolci, flirta e ti fa capire che ci sta, il giorno dopo magari neanche ti risponde al messaggio. Uscite insieme e lei fa la civetta, poi sparisce e non si fa più sentire. Magari poi torna dopo diversi giorni o settimane, di nuovo carina e disponibile, poi si dissolve nel nulla nuovamente. Ti dice che meriti di più, che non sa se è innamorata, poi però ti dice che sta bene con te e che sei una persona stupenda, che vorrebbe tanto innamorarsi di te o riuscire ad incontrare una persona come te (ma che non sei tu!). Poi piange, poi si arrabbia, poi sorride, poi piange ancora. Ti telefona mille volte, se non le rispondi perché sei al bagno si incazza anche! Poi la richiami e non ti risponde e ti dice che non vuole più vederti o sentirti, ti dice di sparire, di non chiamarla più, di dimenticarla. Tu allora a fatica ci metti una pietra sopra, ma lei ti scrive sul più bello, appena pensavi di avercela fatta, dicendoti che le manchi e che sei un bastardo, che non te ne fregava niente di lei perché non l’hai più chiamata, e avanti così in una spirale infinita di tira e molla da cui tu a fatica riesci a sottrarti.

Non ti fa un po’ irritare questa cosa? O ti crea sconforto?

Qualunque sia l’emozione che ti suscita, di certo non è divertente.

Ora vedremo quindi le due principali ragioni del perché le donne si comportano così, il motivo per cui tu non riesci a chiudere questo rapporto depotenziante e, quindi, come fare a risolvere definitivamente la questione con questa donna ed evitare che in futuro la cosa riaccada con lei o con altre.

PERCHE’ LE DONNE SONO COSI’ BIPOLARI?

La soluzione a tutte le domande potrebbe trovarsi nel liquidare la faccenda assumendo che le donne sono tutte pazze e vanno accettate così (lascio a voi la libera interpretazione del vocabolo “accettate”)! Di fatto questi atteggiamenti possono essere ritenuti una vera e propria follia, tuttavia devi sapere che, in forme diverse, la follia appartiene ad ognuno di noi, quindi anche a te. A questo punto, anziché arrabbiarsi con gli altri, è meglio capire le cause (in questo caso vedremo le ragioni che portano le donne a comportarsi in modo così incomprensibile) e come rapportarti con le donne che cercano di trascinarti in questo vortice.

donna-maschera-doppia-facciaChi non si è mai accorto che l’essere umano necessita di affetto? A chi non è mai capitato di aver voglia di qualcuno vicino, fosse un partner, un amico o un familiare?

Capisco anche che, se stai vivendo una situazione analoga a quella descritta in incipit e ti ritrovi con i nervi a fior di pelle a causa delle torture psicologiche della donna di turno, avrai qualche difficoltà ad accettare di vedere questa donna e i suoi comportamenti sotto una luce diversa. Tuttavia il mio ruolo è quello di spiegare perché le donne arrivano a comportarsi in modi incomprensibili, creando problemi a sé stesse e agli uomini con cui si relazionano.

Causa n. 1: il bisogno di affetto – personalità borderline

Le donne, spesso anche più degli uomini, necessitano di affetto ed accettazione. Vogliono sentirsi amate, ma non sono in grado né di capire come comportarsi per far avvicinare un uomo, né tantomeno di ricevere amore dal malcapitato innamorato di turno. In psicologia questo comportamento, nel suo sviluppo estremo, viene definito come disturbo borderline di personalità. Le persone affette da questo disturbo spargono confusione dentro sé stesse e, di conseguenza, anche addosso agli altri. La donna di questo tipo, spesso cresciuta con una figure genitoriali troppo autoritarie ed incapaci di amare e dimostrare affetto, in parte ricrea giochi di potere, come fanno i bambini, per testare quanto il tuo amore per lei riesce ad andare oltre alla sua follia e ad accettarla così com’è, e in parte si auto-boicotta perché, non sapendo ricevere amore, quando qualcuno le si avvicina troppo, istintivamente si nega e fugge per non confrontarsi con quel sentimento che desidera ma crede di non meritare.

Causa n. 2: il bisogno di sicurezza – personalità parassita

donna-disturbo-personalita-borderlineSe nel primo caso la componente che smuove è prevalentemente emotiva, e forse più comprensibile, in questo caso le ragioni che muovono le donne a comportarsi in quel modo riguardano la pura sopravvivenza materiale e la mancata percezione di protezione paterna, forse data da una figura maschile troppo debole o assente.

Geneticamente le donne, in ogni caso, sono predisposte a ricercare il benessere economico e la convenienza pratica come deformazione del bisogno di sopravvivenza primitivo che la femmina ha sempre affidato al maschio, più forte di lei e preposto a alla protezione di sé stesso e dei contigui. Portato all’estremo, questo comportamento può delineare la cosiddetta “donna parassita”, ovvero colei che si accompagna per puro interesse e che opera talvolta per prosciugare l’uomo delle sue energie psichiche e dei suoi fondi economici.

Se ti è parso che la donna in questione si prodigasse in questo tira e molla in parte per temporeggiare o perché forse aveva un altro interesse in ballo, posso dirti che è molto probabile che questa ipotesi non sia del tutto infondata.

Le donne sono geneticamente programmate per scegliere il maschio migliore, quindi la modernizzazione di tale istinto si traduce nel comportamento ambivalente della donna che spesso tiene virtualmente il piede in più staffe, nell’attesa di capire se una situazione possa essere più propizia di un’altra prima di effettuare una scelta stabile.

RIASSUMENDO E SEMPLIFICANDO

Se la tua donna fa il “tira e molla” con te è probabile che non sia convinta della vostra relazione o che abbia delle difficoltà nel saper ricevere amore. Se hai dei dubbi, sappi che di norma la donna che presenta difficoltà nel ricevere amore si manifesta debole e, quando si nega, lo fa palesando una certa sofferenza emotiva, quasi come se ti stesse supplicando di amarla ed accettarla anche se ha un milione di problemi. Quindi si nega e ti respinge perché vuole che tu la cerchi e che le dimostri che a lei ci tieni oltre misura e, se lo fai, lei si apre e per un po’ ti dà tutto l’amore di cui è capace.

Se invece la donna si nega con superbia, se ti snobba, se ignora i tuoi messaggi e le chiamate, poi torna facendo la sexy-provocante o scusandosi dolcemente, se basa il vostro rapporto su performance sessuali, se la percepisci comunque spesso fredda e calcolatrice anche quando si avvicina, allora sta giocando e temporeggiando nell’attesa di capire se tu puoi darle quello che lei vuole o se un altro può darle di più.

CONTINUA SU “COME GESTIRE UNA DONNA INSTABILE

www.verouomo.it info@verouomo.it

Segui tutti i miei aggiornamenti:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *