STAI MALE, HAI UN PROBLEMA, NON TROVI SOLUZIONI? LEGGI QUI

Molti di voi mi scrivono in privato chiedendomi “Ho questo problema, come faccio a risolverlo?” immaginando che io possa tipo fare una specie di magia e risolvere tutti i loro problemi.

La verità, invece, è che ogni evento che vi capita e vi tocca da vicino, nel bene e nel male (sì, anche nel bene) è un test, una prova, una situazione creata da voi, apposta per voi, per aiutarvi a scoprire qualcosa di più sul vostro inconscio, sulle vostre ombre, sui vostri meccanismi, sulle vostre paure, sulle vostre resistenze e convinzioni.

I GURU CHE FANNO LE MAGIE!

Per risolvere queste situazioni non basta andare da un guru a caso e dire “tieni, ti pago, ho questo problema, risolvilo!” e ricevere una magia, ma è necessario, con pazienza e forza di volontà, iniziare una ricerca interiore, un viaggio dentro di sé, perché ogni problema (anche l’estasi e la distrazione che vi fanno sentire momentaneamente felici sono problemi) necessita di studio, ricerca, applicazione, lavoro interiore ed esteriore, quindi pratica.
Occorre possedere le basi della ricerca interiore (auto-osservazione, presenza, ascolto delle proprie emozioni) e applicare una pratica personale quotidiana, nonché creare un cambio di regime all’interno della psiche.


5 PUNTI PER MIGLIORARE

Posto che le persone che lavorano assiduamente con me hanno risultati tangibili, alcuni più rapidi e alcuni più lenti, ma comunque migliorativi, voglio dare alcuni consigli a chi non sta facendo alcun percorso, ma che si trova a percepire dei problemi nella propria vita:

1. prendetevi degli spazi di almeno 30 min al giorno dove fate silenzio e state ad occhi chiusi ad ascoltarvi;
2. leggete libri, seguite corsi, ascoltate podcast o youtubers, e informatevi su questioni interiori ed esteriori (argomenti come: psicologia, esoterismo, crescita personale, storia, tradizioni antiche e contemporanee, etc);
3. praticate esercizi o tecniche che vi aiutino a sviluppare la concentrazione, la forza interiore, l’ascolto, l’azione;
4. se non siete in grado per vostro conto, affidatevi a qualcuno che vi aiuti a leggere la vostra situazione presente, passata, e che vi aiuti a fare un lavoro per migliorare quella futura.
5. Per ogni cosa, chiedetevi che senso abbia. Quello che accade, quello che sentite nel corpo, quello che ascoltate, quello che vi piace, quello che non vi piace: INDAGATE!


SENSO E VERITÀ

Jiddu Krishnamurti disse “La verità è una terra senza sentieri”; non esiste un’unica via e forse non esiste una via, ma ciò che è certo è che siamo esseri in cammino e stare fermi lasciandosi agire crea una realtà di dolore. Che poi molte persone non la percepiscano perché vivono immerse nella costante distrazione, beh, questo è evidente. Ma ciò che facciamo, prima o poi chiede il conto. E anche non fare nulla per sé ha un prezzo, spesso molto salato.
 
Continuate a cercare il senso di ciò che accade, non arrendetevi, trovate un supporto, createlo, e vedrete che prima o poi la nebbia si dipanerà e le soluzioni si presenteranno.
 
Daniela
 

NB: nello store su danielacoin.it/prodotti sono disponibili i seguenti materiali di lavoro per quanti non avessero ancora avuto modo di fruirne:
– audiolibro “Come Conquistare una Donna in Chat”;
– audiolibro “Come Superare una Delusione d’Amore”;
– audiolibro “Come Accrescere la Tua Autostima”;
– videocorso “Come Approcciare Con Sicurezza Da Uomo Alpha La Donna Che Ti Piace” (Ex Classroom REC);
– videocorso “Come Risultare Attraente Agli Occhi Di Una Donna”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *